Folge uns
iBookstore
Android app on Google Play
Gefällt mir
Ein Programm der Universität Leiden
Quando il pianeta rosso era blu
17. January 2013

Sicuramente sai già che la Terra non è l'unico pianeta del Sistema solare, e che di pianeti ce ne sono in tutto otto. Sotto molti punti di vista, il pianeta più simile alla Terra è Marte, che viene chiamato "pianeta rosso" per il colore della sua superficie. Ma è sempre più chiaro che in passato Marte è stato per tantissimo tempo un pianeta blu, ricoperto di laghi, fiumi e mari, proprio come la Terra!

Queste fantastiche fotografie sono state scattate dalla sonda Mars Express, in orbita attorno a Marte. Esse mostrano il letto di un fiume che si snoda lungo la superficie del pianeta. Gli scienziati ritengono che questo canale sia stato scavato da acque molto profonde nel lontano passato marziano, miliardi di anni prima che gli umani esistessero! 

In realtà, l'acqua su Marte c'è anche oggi, sebbene sia ghiacciata e si trovi sotto la superficie, in corrispondenza dei poli Nord e Sud del pianeta (proprio come le calotte polari terrestri). Ma allora questo letto del fiume non è una grande novità? Lo è, perché è gigante! Si estende per più di 1500 km, più lungo del fiume Reno che attraversa l'Europa dall'Olanda alla Svizzera! Inoltre, è profondo 300 metri, più di qualsiasi fiume sulla nostra Terra!

Queste nuove immagini della sonda Mars Express ci permettono d'immaginare com'era il pianeta rosso in passato, e non doveva essere tanto diverso dal nostro mondo oggi!

Fatto curioso

Gli scienziati ritengono che su Marte, miliardi di anni fa, ci sia stata la più grande alluvione mai registrata nel Sistema solare! Sembra davvero difficile crederlo, oggi che Marte è così freddo e ha un'atmosfera così sottile da impedire all'acqua liquida di sopravvivere in superficie.

Mehr Informationen

Questa Notizia spaziale si basa su un comunicato stampa dell'ESA.

Share:

Bilder

Als der Rote Planet noch blau war
Als der Rote Planet noch blau war

Printer-friendly

PDF File
1,1 MB